PROGRAMMA

17 maggio:

Helmut Lachenmann – Trio   per violino, viola e violoncello
Salvatore Sciarrino – Codex purpureus   per violino, viola e violoncello
Helmut Lachenmann – Serynade   per pianoforte
Morton Feldman – Four instruments   per violino, viola, violoncello e pianoforte

18 maggio:

Stefano Scodanibbio – Qodlibet   per viola e violoncello
Stefano Gervasoni – Due voci   per flauto e violino
Murizio Azzan – Monochrome   per violino, viola e violoncello
Stefano Gervasoni – Adagio di sgelo da Mozart   per flauto, violino e viola
Daniela Terranova – Rainbow dust in the sky   per violino, viola e violoncello
Stefano Gervasoni – Dunkler Lichtglanz   per flauto, viola e violoncello


Condividi